Cultura, sport e tempo libero

…la bellezza di un libro, il benessere di una passeggiata, il valore di una tradizione…

La cultura è trasmissione di valori, fattore di crescita e di emancipazione sociale. Lo sport è un importante strumento di aggregazione e benessere fisico. Per questo vogliamo sostenere e incentivare ogni forma di iniziativa spontanea, popolare e amatoriale, in uno spirito collaborativo e sinergico tra le associazioni che animano il nostro comune.

 

-Promozione di un comitato gemellaggio con una città europea, per istituire a Briosco un importante strumento di scambio culturale e linguistico, che coinvolga direttamente scuole e cittadini e sia al contempo un mezzo di promozione turistica e commerciale;

-Valorizzazione dei luoghi ed eventi, di carattere naturalistico e culturale, attraverso un’azione mirata di marketing territoriale;

-Implementazione di offerte e percorsi culturali strutturati, in collaborazione con scuole, associazioni ed enti; promozione di concerti, mostre, rappresentazioni teatrali, cinema all’aperto, incontri con l’autore…

-Consolidamento della proposta culturale offerta dalla biblioteca, incentivando attività di promozione alla lettura, dalla prima infanzia alla terza età;

-Messa a disposizione di spazi per l’attivazione di corsi di hobbistica;

-Organizzazione di un programma di viaggi e visite a città d’arte, mostre e teatri in collaborazione con agenzie specializzate;

-Sostegno a iniziative, feste, sagre e tradizioni: disponibilità per individuazione di spazi, supporto tecnico e amministrativo;

-Valorizzazione e ampiamento dell’offerta sportiva in collaborazione con le associazioni del territorio, incentivando le convenzioni in essere per l’uso della palestra e degli impianti sportivi;

-Ideazione di un sentiero permanente attrezzato per running e trekking;

-Attivazione di progetti di sport inclusivo; corsi di psicomotricità per bambini in età prescolare;

-Salute: collaborazione con enti e associazioni finalizzata alla promozione di incontri su tematiche di interesse; invito alla prevenzione grazie all’educazione ad uno stile di vita sano e alla cultura della diagnosi precoce; promozione del progetto ‘5000 passi di benessere’ e di corsi di ginnastica dolce.